Home » Picasso (1881-1914) by Massimiliano De Serio
Picasso (1881-1914) Massimiliano De Serio

Picasso (1881-1914)

Massimiliano De Serio

Published 2004
ISBN :
Paperback
189 pages
Enter the sum

 About the Book 

Guardiamo prima di tutto alle date. Nel 1910, a Trieste, James Joyce d inizio allUlysses. Nello stesso anno Igor Strawinsky fa rappresentare a Parigi LOiseau de feu. Pablo Picasso, un po prima, tra il 1903 e il 1906, dipinge quadri come IMoreGuardiamo prima di tutto alle date. Nel 1910, a Trieste, James Joyce d inizio allUlysses. Nello stesso anno Igor Strawinsky fa rappresentare a Parigi LOiseau de feu. Pablo Picasso, un po prima, tra il 1903 e il 1906, dipinge quadri come I giocolieri, La vita, i Miseri in riva al mare, la Bevitrice dassenzio, La coppia, Lacrobata e giovane equilibrista ecc. Vale a dire, il secolo comincia esattamente come doveva poi proseguire e come tuttora prosegue, con unarte rifatta sullarte, unarte non più in presa diretta sulla realtà ma mediata dallestetismo, unarte convogliata dalla coscienza critica fuori dalle tempeste della creatività verso le lagune immobili della maniera e dunque, più tardi, del consumo. Contemporanei o appena precedenti, cerano stati o cerano tuttora artisti realistici, come Marcel Proust il cui progetto, in fondo, non era troppo diverso da quello di un Balzac- Vincent van Gogh che aveva saputo raccontare addirittura la propria escalation verso la pazzia- Richard Wagner che, con lillusione di adombrare un mito eterno, aveva scritto con il Tristano unopera di piccole proporzioni, ben cesellata e ben costruita, sullamore borghese.(Dalla Presentazione di Alberto Moravia)